giovedì 1 agosto 2019
Dati Eurostat. Il Regno Unito ha il record delle mamme giovanissime. La Spagna di quelle che hanno il primo figlio sopra i 40 anni
(Ansa)

(Ansa)

COMMENTA E CONDIVIDI

L'Italia è il Paese d'Europa con il più alto numero di donne che fanno figli tra i 40 e 50 anni, e, assieme alla Spagna, si conferma quello con le mamme al primo figlio più «vecchie». Secondo la fotografia scattata da Eurostat, nel 2017 in Italia hanno partorito 15.997 donne tra i 40 e i 45 anni, 2.145 tra i 45 e i 50, e 306 con più di 50 anni. Si tratta del numero più alto d'Europa per tutte e tre le fasce di età.

Se poi si guarda alla percentuale di mamme al primo figlio sopra i 40 anni, la più elevata si trova in Spagna (8,8%), Italia (8,6%) e Grecia (6,6%).

Il numero più alto di mamme giovanissime (tra i 15 e i 19) si trova invece nel Regno Unito (14.749) e in Romania (12.641). Nei 28 Paesi Ue, nel 2017 la maggior parte delle nascite è avvenuta da mamme tra i 25 e i 29 anni (723.496), con Francia in testa con 118mila, seguita dalla Germania con 116.509.

© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI