giovedì 14 settembre 2017
Si offre contratto di somministrazione iniziale di uno o due mesi con possibilità di proroga e con prospettive a lungo termine e possibilità di assumere ruoli di responsabilità e coordinamento
Trenta responsabili di magazzino in Emilia

Articolo1, Soluzioni Hr, ricerca per un’azienda multinazionale 30 responsabili di magazzino in provincia di Bologna. La ricerca in dettaglio:
30 responsabili di magazzino/capo turno e operatori logistici di magazzino con attestato carrello elevatore

La figura si occuperà di carico e scarico mezzi, movimentazione e stoccaggio delle merci; prelievo e preparazione materiali per la produzione; rifornimento aree di produzione; compilazione documentale; corretta gestione dei rifiuti in accordo con le procedure aziendali; utilizzo dei mezzi informativi aziendali per la gestione del magazzino; applicazione dei criteri e vincoli di qualità nella gestione dei materiali.
I candidati che avranno maturato esperienza o dimostreranno attitudini e capacità nella gestione del personale verranno avviati successivamente a ruoli di responsabilità e coordinamento. Si richiede:
• Patentino di guida per carrelli elevatori come requisito obbligatorio (gradita abilitazione per utilizzo Carrello Elevatore Retrattile);
• Esperienze pregresse come operatore di magazzino addetto movimentazione merci;
• Disponibilità a lavorare su turni a ciclo continuo (diurni e notturni) dal lunedì alla domenica con giorno di riposo a scalare;
• Possesso dell'auto
Sarà considerato requisito preferenziale (oltre ai requisiti di cui sopra) aver maturato esperienza nella gestione del personale in ruoli di coordinamento.

Si offre contratto di somministrazione iniziale di uno o due mesi con possibilità di proroga e con prospettive a lungo termine e possibilità di assumere ruoli di responsabilità e coordinamento del personale all'interno del reparto. Orario di lavoro: 40 ore alla settimana su turni (anche notturni). Sede di lavoro: Valsamoggia (Bologna).


Gli interessati, ambosessi (L.903/77), possono inviare il proprio cv, con autorizzazione al trattamento dei dati (Dlgs 196/03) e indicazione del ruolo e della sede per cui si candidano via e-mail a: bologna@articolo1.it.

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: