martedì 13 marzo 2018
Lunedì 19 marzo a Milano presso l’Acquario Civico il primo Inclusive Job Day. Una giornata dedicata ai colloqui con le aziende, finalizzati all’inserimento di persone con disabilità e stranieri
Per una cultura del lavoro inclusiva

Si terrà lunedì 19 marzo a Milano presso l’Acquario Civico il primo Inclusive Job Day, promosso da Inclusive Mindset in collaborazione con il Comune di Milano. Un appuntamento studiato per creare le condizioni favorevoli all’incontro tra i candidati e le aziende che hanno una mentalità inclusiva nei confronti dei talenti, a prescindere da stigma e pregiudizio. Una giornata dedicata ai colloqui con le aziende, finalizzati all’inserimento lavorativo, per valorizzare le competenze delle persone con disabilità, delle persone appartenenti alle categorie protette e delle persone di origine straniera.

Nel corso dell’Inclusive Job Day i candidati potranno consegnare il cv e sostenere i colloqui direttamente con i selezionatori di alcune delle aziende che hanno aderito all’iniziativa: Apple, Alten, Costa Crociere, Ferrovie dello Stato, Mapei, Nestlé, Pirelli e Percassi.

Le opportunità di lavoro riguardano sia persone con diploma, che persone che hanno conseguito laurea e/o master e spaziano tra ruoli operativi di negozio o di ristorazione, ruoli amministrativi/contabili e ruoli più manageriali, per chi ha fatto studi tecnici o universitari in vari ambiti con profili e competenze adatti alla consulenza, all'industria, all’ingegneria, al credito.

Chi vuole partecipare deve registrarsi sul sito www.inclusivemindset.org compilando il form e allegando il proprio cv. In preparazione al Job Day, venerdì 16 marzo, dalle 10 alle 12, presso la sede di Fondazione Adecco per le Pari Opportunità, si terrà un workshop dedicato alla preparazione ai colloqui, alla conoscenza delle opportunità e delle aziende partecipanti all’Inclusive Job Day e un orientamento per la redazione del cv.

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: