Rapporto. Inps: 764mila posti di lavoro stabili in più


martedì 16 febbraio 2016
Sgravi fiscali e jobs act hanno dato frutti: nel 2015 ci sono state oltre 2,4 milioni di assunzioni a tempo indeterminato (comprese le trasformazioni di rapporti a termine e gli apprendisti) a fronte di 1.684.911 cessazioni.
Inps: 764mila posti di lavoro stabili in più
​Nell'anno appena trascorso si sono registrati 764.000 posti stabili in più: nel 2015 ci sono state oltre 2,4 milioni di assunzioni a tempo indeterminato (il dato comprende le trasformazioni di rapporti a termine e gli apprendisti) a fronte di 1.684.911 cessazioni. Lo rende notol'Inps.Per il 2014 il saldo dei posti stabili era stato negativo per 52.137 unità. Questi dati risentono degli sgravi previsti nella legge di stabilità per le assunzioni a tempo indeterminato e delle misure previste nel Jobs act.
© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: