giovedì 14 settembre 2017
Domande entro il 29 settembre. Tra le Academy proposte: Cyber Security, Programmazione Java, Sap, Data Stage di Ibm, Sas, .Net e Iot
Professioni Ict, al via i corsi gratuiti

Sviluppatori, data scientist, esperti di big data e cyber security, queste le figure Ict sempre in vetta alle richieste delle aziende eppure difficili da reperire. Gli ultimi dati Eurostat confermano, infatti, che nel 2016 il 31% delle imprese italiane ha avuto difficoltà a trovare specialisti Ict e che solo il 24,5% dei professionisti italiani in ambito informatico/digitale ha meno di 35 anni contro una media europea del 36,3%. In questo scenario, QiBit, la divisione di Gi Group specializzata nell’Information Technology opera per favorire l’incontro tra neolaureati in indirizzi informatici, ma anche studenti di discipline tecnico-scientifiche (matematica, fisica, statistica) e aziende del settore informatico intervenendo in particolare sui fabbisogni formativi.

Tramite Academy specifiche, della durata di circa 4-5 settimane, gratuite e a numero chiuso fissato a 15 posti, QiBit specializza laureandi e neolaureati in modo verticale per creare le nuove figure professionali che le aziende faticano a reperire. Le prossime in partenza da ottobre sono i nuovi corsi in Cyber Security, Programmazione Java, Sap, Data Stage di Ibm, Sas, .Net e Iot, cui si aggiungono i corsi in ambito Microsoft (Office 365, Crm OL, Azure); per gli interessati le iscrizioni avranno termine il 29 settembre.

«L’evoluzione digitale è incalzante e apre prospettive a ruoli sempre nuovi, ma anche la ricerca di professionisti 3.0 – soprattutto Sviluppatori e Data Scientist - è tuttora molto forte – spiega Mirco Michelini, Business Manager di QiBit (Gi Group) –. Per rispondere a questo gap come QiBit non solo cerchiamo determinati profili, ma attraverso le Academy li “creiamo”, andando a lavorare sull’ultimo miglio della formazione e integrando competenze espressamente richieste dalle aziende. Con questo approccio e grazie anche a partnership importanti con imprese del calibro di Microsoft e Sas, da quando siamo nati nel 2016, siamo riusciti a organizzare 77 corsi per un totale di oltre 800 persone collocate finora con un contratto in aziende clienti, di cui oltre 240 da inizio 2017 su 300 corsisti. Ci auguriamo di proseguire su questa strada; tra i fattori da non sottovalutare, per un giovane, oltre alla valenza del confronto con i principali player che si apre con queste opportunità, anche gli aspetti retributivi delle professioni del settore che sono tra i più interessanti sia in fase di ingresso che di progressione di carriera».

Per maggiori informazioni sui corsi in partenza e le modalità di candidatura per le selezioni: http://www.qibit.it/qibit-crea-le-competenze-per-il-tuo-business-academy-qibit/.

Inoltre, è possibile iscriversi alle Academy QiBit anche tramite Linkedin.

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: