mercoledì 5 giugno 2019
Entro il 15 luglio verranno pubblicati in "Gazzetta ufficiale" i bandi per consiglieri parlamentari della professionalità generale e della professionalità tecnica (informatici, edili e impiantistici)
Via libera ai concorsi per assumere personale
COMMENTA E CONDIVIDI

Via libera dell'Ufficio di presidenza della Camera al "cronoprogramma" per i concorsi per l'assunzione di nuovo personale. Entro il 15 luglio 2019 verranno pubblicati in Gazzetta ufficiale i bandi per consiglieri parlamentari della professionalità generale e della professionalità tecnica (informatici, edili e impiantistici). Entro il 30 novembre 2019 sarà bandito quello per assistenti parlamentari; entro il 30 aprile 2020 quello per segretari parlamentari e per tecnici della fascia dei quadri intermedi; entro il 31 ottobre 2020 quello per documentaristi e collaboratori tecnici.

Gli ultimi consiglieri parlamentari alla Camera sono stati assunti il 15 novembre 2003, ben 16 anni fa, quando i dipendenti di Montecitorio erano circa 1800; oggi sono circa 1.100. Quello per gli assistenti
parlamentari venne espletato poco dopo, ma con uno scorrimento di graduatorie negli anni ne sono stati assunti altri più di recente.

© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI

ARGOMENTI: