martedì 12 febbraio 2019
Aperte le selezioni alla V edizione di "Ceo for one month". Iscrizioni fino al 19 marzo. L’obiettivo di quest’anno è il raggiungimento di 15mila candidature in Italia e 250mila in tutto il mondo
Riparte il progetto di valorizzazione dei giovani talenti
COMMENTA E CONDIVIDI

Aperte le selezioni per partecipare alla quinta edizione di Ceo for one month, il talent program di The Adecco Group che ha l’obiettivo di scovare e valorizzare i migliori talenti a livello globale, fornendo loro un’opportunità di crescita personale e professionale senza precedenti. Un’iniziativa che acquista un’importanza ancora maggiore con la rapida evoluzione del mondo del lavoro, l’affermazione del digitale e della tecnologia e la conseguente maggiore richiesta di flessibilità e aggiornamento professionale da parte delle aziende.

Sarà possibile inviare la candidatura direttamente attraverso il portale ceofor1month.com entro il prossimo 19 marzo e dopo il successo registrato lo scorso anno (con oltre 13.500 candidature registrate in Italia), nel 2019 l’azienda punta a superare le 15mila domande, facendo leva sull’ambizione dei giovani talenti italiani che vorranno sfidarsi per condividere un mese di lavoro con Andrea Malacrida, amministratore delegato di The Adecco Group Italia.

«Siamo convinti che l’edizione di quest’anno farà registrare un successo ancora maggiore rispetto agli anni precedenti – ha commentato Malacrida –. In un periodo in cui il mondo del lavoro sta affrontando una rapida e radicale evoluzione, è fondamentale dimostrare di avere curiosità, determinazione e voglia di mettersi in gioco. La rilevanza delle esperienze educative e di aggiornamento professionale come il progetto Ceo for one month crescerà ulteriormente nel corso degli anni, perché sarà proprio la formazione continua a fare la differenza nella scelta del candidato ideale da inserire in azienda».

Il viaggio non terminerà in Italia: il vincitore dell’edizione del nostro Paese avrà l’opportunità unica di confrontarsi con i vincitori negli oltre 60 Paesi coinvolti nell’iniziativa e competere per un posto da Global ceo for one month al fianco dell’attuale ceo di The Adecco Group a livello globale, Alain Dehaze.

Secondo Mirko Raimondi, ceo for one month Italia 2018, «l’esperienza vissuta grazie al progetto di The Adecco Group mi ha permesso di crescere in maniera esponenziale sia da un punto di vista professionale che umano. È stato un percorso tanto rapido quanto sorprendente che, nel corso di un solo mese, ha migliorato le mie competenze e fornito strumenti utilissimi per il prosieguo della mia carriera». Il vincitore dell’edizione italiana 2018, subito dopo la fine del mese di affiancamento, è entrato a far parte del Dipartimento It del Gruppo Adecco dove ricopre attualmente la carica di Strategic Digital Project Specialist. Anche gli altri due finalisti dell’edizione 2018, Federico Pellegrini e Christian Crotti, sono oggi parte integrante del Gruppo.

© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI

ARGOMENTI: