mercoledì 13 giugno 2018
Consegna nei week-end e la sera sino alle 19,45 grazie all'impiego di tremila postini sul territorio. Nel 2020 saliranno a 10mila
Accordo Poste-Amazon per la consegna dei pacchi

Poste Italiane ha raggiunto un accordo con Amazon, di durata triennale e rinnovabile per un ulteriore biennio, per la consegna di prodotti e-commerce sul territorio nazionale. L'accordo ha l'obiettivo dimigliorare il servizio reso ai clienti grazie ad un'offerta di prodotti arricchita da diverse soluzioni di consegna, tra le quali la consegna serale, fino alle 19,45, e nel week-end.

Poste Italiane fornirà il servizio attraverso la capillare presenza territoriale garantita da oltre trentamila portalettere impegnati nelle attività di recapito, dal corriere espresso Sda e dalla flotta MistralAir, la compagnia aerea del Gruppo. In linea con il piano industriale Deliver 2022, l'accordo con Amazon valorizza appieno la flessibilità offerta dal nuovo modello di recapito, "Joint Delivery", attivo da aprile ed incorso di implementazione. Grazie a questo accordo Poste Italiane accelera lo sviluppo dell'e-commerce in Italia con positive ricadute sugli investimenti in tecnologia e sull'occupazione. Infatti, al 2020 i dipendenti impegnati nella logistica dei pacchi saranno 10 mila.

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: