martedì 24 ottobre 2017
Il prodotto trasmette immagini a distanza e risponde alle esigenze delle imprese tecnologiche
Una Pmi campana sfida i giganti con occhiali 4.0 che filmano in Hd

Si chiamano LinUp glasses e sono degli occhiali dotati di una videocamera Hd che ha la possibilità di immagazzinare immagini e filmati e di trasmetterli a distanza. Gli occhiali 4.0 sono prodotti dalla società LinUp, una startup fondata nel 2015 con una compagine sociale composta da tre soci: Antonio Maria Zinno, Marco Lo Sardo e Marco Sforza. Nata in casa SSM (Step Sud Mare) società di Pomigliano D’Arco attiva nel settore dei servizi di progettazione industriale, di prodotto e di processo, per l’industria e i trasporti, LinUp ha l’obiettivo di rispondere alle richieste della nuova impresa 4.0 che ha l’obbligo di ottimizzare il sistema produttivo attraverso la riduzione di tempi e costi.

«Grazie alle nostre suite - spiega Marco Lo Sardo - anche le Pmi hanno la possibilità di avvalersi di metodologie e strumenti di analisi del processo produttivo utilizzati fino ad ora esclusivamente dalle grandi imprese ». Una sfida importante sul piano della competitività che interessa non solo l’Italia ma tutto il sistema produttivo internazionale. La società, grazie alle sue soluzioni innovative, nel giro di un anno ha raddoppiato il portafoglio ordini e assunto nuovo personale. I linUp glasses sono degli occhiali che, attraverso una telecamera, riprendono tutte le operazioni di lavoro che poi vengono inviate e condivise tramite uno smartphone che fa da ponte. In questo modo, chi si trova alle prese con un intervento di manutenzione può ricevere assistenza a distanza, guidato da uno specialista, il quale può verificare in tempo reale se l’operazione sta procedendo correttamente e intervenire con istruzioni vocali o manuali e schemi di progettazione.

Si tratta di una tecnologia (Linup Maint) creata con lo scopo di migliorare e semplificare gli interventi di manutenzione che azzera i costi di intervento, riduce i tempi di un guasto e fornisce un supporto in tempo reale a distanza. «Si aprono occasioni importanti per migliorare il mercato del lavoro, affidando all’uomo un ruolo determinante - commenta Antonio Maria Zinno, presidente di SSM e LinUp. L’Industria 4.0 apre le porte a un nuovo Umanesimo e ci prepariamo ad accogliere la sfida e a fare la nostra parte».

© Riproduzione riservata