lunedì 6 maggio 2019
Il primo ministro Boyko Borissov accoglie in aeroporto il Pontefice con vari doni: tra essi, uno particolarmente personale
I regali del primo ministro al Papa (Ansa)

I regali del primo ministro al Papa (Ansa)

COMMENTA E CONDIVIDI

Un regalo originale e anche molto personale, quello offerto (tra gli altri: c'erano anche una icona ortodossa e una veste episcopale tradizionale) dal primo ministro bulgaro Boyko Borissov a papa Francesco domenica mattina, poco dopo il suo arrivo all'aeroporto di Sofia: una confezione gigante di yogurt "nazionale". Borissov ha spiegato questa sua scelta con il fatto che lo stesso Papa in altre occasioni gli aveva detto che sua nonna Rosa, in Argentina, gli aveva fatto conoscere lo yogurt bulgaro durante la sua infanzia. Un tuffo nella storia di famiglia, dunque, per papa Francesco, con un prodotto nazionale tra i più conosciuti.

I regali del primo ministro al Papa (Ansa)

I regali del primo ministro al Papa (Ansa)


© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI

ARGOMENTI: