L'intenzione di preghiera di gennaio. Il Papa: il dialogo tra religioni porti pace e giustizia


mercoledì 6 gennaio 2016

“Il dialogo sincero tra uomini e donne di religioni differenti porti frutti di pace e giustizia”. È quanto auspica Papa Francesco in un videomessaggio con una meditazione sulla sua intenzione universale di preghiera per il mese di gennaio. Si tratta di un’iniziativa inedita promossa dall’Apostolato della Preghiera che ha chiesto al Papa di affidare le sue intenzioni mensili ad un breve videomessaggio, letto in spagnolo e tradotto in 10 lingue. Nel videomessaggio sono presenti esponenti di altre religioni - cattolica, ebraica, musulmana, buddista - ognuna delle quali professa fede nel proprio Dio e tutte insieme dichiarano di credere nell'amore. 

 

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: