giovedì 2 novembre 2017
La procura di Roma chiede con una rogatoria di interrogare la tutor di Giulio all'università iglese
Caso Regeni, indagini a Cambridge

La procura di Roma che sta indagando sulla morte di Giulio Regeni, l'universitario ucciso in Egitto nel gennaio del 2016, vuole interrogare Maha Mahfouz Abdel Raham, la tutor del ricercatore friulano all'università di Cambridge. Il 9 ottobre scorso il procuratore di Roma, Giuseppe Pignatone e il sostituto Sergio Colaiocco hanno trasmesso alla "United Kingdom Central Autorithy" (Ukca), l'organo britannico giudiziario di collegamento con le magistrature dei paesi Ue, un Ordine europeo di Investigazione con cui si chiede l`interrogatorio formale della professoressa dell`università inglese della tutor di Regeni nello studio sui sindacati in Egitto che è costato la vita al giovane italiano. La notizia è stata anticipata ieri dal quotidiano La Repubblica, secondo cui i silenzi della docente hanno impedito fino ad oggi di fare piena luce sull'attività di ricerca al Cairo dell'universitario e sulle circostanze della sua morte.

Con questa "rogatoria rafforzata", i pm di Roma chiedono anche l`acquisizione dei suoi tabulati telefonici, mobili e fissi, utilizzati tra il gennaio 2015 e il 28 febbraio 2016, per ricostruirne la sua rete di relazioni. Si tratta di un documento di dodici pagine che, per la prima volta, evidenzia con dettagli inediti l`ambiguità di Maha Mahfouz Abdel Rahman nella gestione del suo rapporto accademico con Giulio Regeni, le omissioni della prima e le inquietudini del secondo, espresse in almeno due conversazioni via Skype con la madre Paola. I magistrati hanno chiesto anche di identificare e ascoltare tutti gli studenti che l'università ha inviato al Cairo dal 2012 al 2015 sotto il controllo della stessa professoressa. Gli inquirenti intendono capire, una volta per tutte, chi ha scelto il tema specifico della ricerca di Giulio in Egitto, (ossia uno studio e un approfondimento sui sindacati indipendenti egiziani) chi ha scelto la tutor che l'avrebbe seguito in Egitto e quali erano le indicazioni che Regeni doveva eseguire.


© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: