giovedì 17 ottobre 2019
Il presidente delle associazioni familiari: «È un Paese che chiede una svolta perché senza figli non ci sono pensioni, non c’è welfare, non c’è sanità, non c’è futuro»
La manifestazione del Forum delle famiglie a Montecitorio (Gennari/Siciliani)

La manifestazione del Forum delle famiglie a Montecitorio (Gennari/Siciliani)

COMMENTA E CONDIVIDI

Le telecamere si fermano sui passeggini vuoti. Poi si spostano su Palazzo Montecitorio. La Famiglia e la Politica. Il Paese e il Palazzo. Matteo Rizzolli, 41 anni, sei figli, professore di politica economica alla Lumsa, riflette a voce alta: «La politica ha lo sguardo corto e il baratro demografico fa sempre più paura». Sono le 15 e 30. C’è il sole. E Gigi De Paolo, il presidente del Forum, tenta di dare una nuova scossa alla politica. «Guardi lì. Il messaggio è tutto in quei passeggini vuoti e nei cartelli che hanno preso il posto dei bambini... È in quell’appello a puntare con decisione e subito sull’assegno unico».

La manifestazione del Forum delle famiglie a Montecitorio (Gennari'Siciliani)

La manifestazione del Forum delle famiglie a Montecitorio (Gennari/Siciliani)

Ecco il messaggio. Sui volantini. Sulle magliette delle mamme. Sui cartelloni che alzano i papà. #Assegnounicosubito. Una radio francese guarda con curiosità. Forse con incredulità. De Palo capisce e anticipa la domanda: «In Francia è diverso. Quello che lì è la normalità qui è una conquista impossibile, un percorso a ostacoli», spiega il presidente del Forum usando con una punta di vanità il francese. Poi girandosi verso la Camera dei deputati "chiama" la politica: «Vogliamo un percorso definito. Vogliamo tempi certi. Non si può aspettare un altro anno». Beatrice Fazi, mamma-attrice di teatro e volto televisivo (il 30 ottobre su Tv2000 andrà in onda Per Sempre un game show sul matrimonio) annuisce e rilancia: «Ho quattro figli, basta chiacchiere, basta elemosina. I soldi ci sono e la politica ha il dovere di capire».

La manifestazione del Forum delle famiglie a Montecitorio. Con il microfono in mano, Gigi De Palo. Al suo fianco Beatrice Fazi (Gennari'Siciliani)

La manifestazione del Forum delle famiglie a Montecitorio. Con il microfono in mano, Gigi De Palo. Al suo fianco Beatrice Fazi (Gennari/Siciliani)

Una pausa studiata per dare forza al nuovo messaggio: «Sono cintura nera di riciclo di vestiti. Io e mia figlia sedicenne ci cambiamo le scarpe, le magliette. La politica capisce che dare 250 euro ogni mese per ogni figlio non è un favore alle famiglie, ma al Paese». Ora è nuovamente De Palo ad arricchire quell’ultima riflessione: «È così il tema natalità non può essere il tema del solo Forum. È un Paese che chiede una svolta perché senza figli non ci sono pensioni, non c’è welfare, non c’è sanità, non c’è futuro».

La manifestazione del Forum delle famiglie a Montecitorio (Gennari'Siciliani)

La manifestazione del Forum delle famiglie a Montecitorio (Gennari/Siciliani)

La manifestazione del Forum delle famiglie a Montecitorio (Gennari'Siciliani)

La manifestazione del Forum delle famiglie a Montecitorio (Gennari/Siciliani)

© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI