sabato 5 settembre 2020
Le vittime complessive salgono così a 35.534
In aumento i casi clinici di Covid-19

In aumento i casi clinici di Covid-19 - Lapresse

COMMENTA E CONDIVIDI

Sedici morti positivi al Covid nelle ultime ore. È il numero più alto delle ultime settimane in Italia. I nuovi contagiati sono 1.695, in leggero calo rispetto a ieri. I tamponi sono stati 107.658 (6mila in meno di ieri). Questi i dati del ministero della Salute. Le vittime complessive salgono così a 35.534. I contagiati totali diventano 276.338.

Con 23.409 - i tamponi effettuati, i nuovi casi positivi in Lombardia sono 388, in aumento rispetto a ieri quando, con quasi 4.000 tamponi più, erano stati riscontrati 337 nuovi contagiati. Il rapporto tra il numero dei nuovi tamponi e i positivi riscontrati è quindi salito dall'1.23% di ieri all'1,65% di oggi. Una persona è morta e quindi il totale complessivo dei decessi in regione dall'inizio
della pandemia è 16.877. Calano i ricoveri in terapia intensiva (23, -3), un nuovo ricovero negli altri reparti (245 il totale). Tra le province, Milano è sempre quella più colpita con 184 casi, di cui 112 a Milano città. Seguono Brescia (36), Mantova (29) e Bergamo (28)

Sono 119 i positivi del giorno in Campania, di cui 18 casi dalla Sardegna, 11 dall'estero e 21 connessi ai rientri su un totale di 6.841 tamponi complessivi. Il totale dei positivi sale a 7.768 su 449.451 tamponi. Si registra una vittima. Il totale dei deceduti in Campania arriva a 448 Guariti del giorno sono 5 per un totale di 4.476 (di cui 4.471 completamente guariti e 5 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti divenuti asintomatici ma ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

Sono 65 i nuovi casi di Covid accertati in Sardegna nelle ultime 24 ore, dove si registra anche una nuova vittima: si tratta di una persona ricoverata a Sassari in arresto cardiaco, testata poco prima del decesso e risultata positiva asintomatica. Nel complesso sono 2.486 i contagi nell'Isola dall'inizio dell'emergenza, 136 le vittime. Dei 65 nuovi casi dell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale, 53 sono da attività di screening e 12 da sospetto diagnostico. In totale sono stati eseguiti 145.688 tamponi, con un
incremento di 2.395 rispetto all'ultimo aggiornamento. Sono invece 44 i ricoverati in ospedale (+3) mentre salgono a 8 (+2).
i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 1.018. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.275 (+3) pazienti guariti, più altri 5 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 2.486 casi complessivamente accertati, 434 (+3) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 252 (+1) nel sud Sardegna, 102 (+14) a Oristano, 183 (+2) a Nuoro, 1.515 (+45) a Sassari.


© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI

ARGOMENTI: