sabato 3 marzo 2018
Quattro documentari di David Batty girati in Terra Santa, fedeli ai testi canonici e attenti alla vita reale in Palestina ai tempi di Cristo.
Un'immagine dalla serie tv in onda su Tv2000

Un'immagine dalla serie tv in onda su Tv2000

I Vangeli come non li avete mai visti. Su Tv2000 va in onda una serie televisiva dedicata alla vita di Cristo. La prima puntata, domenica 4 marzo ore 21.15, è dedicata al Vangelo di Matteo.

Si tratta di una serie di documentari di David Batty che rivoluziona il modo in cui si narra sullo schermo la storia di Gesù di Nazareth. La vita, la morte e la resurrezione sono ricostruite fedelmente attraverso i testi canonici, parola per parola, e con l’ausilio di immagini; su ogni aspetto della vita nel primo secolo in Palestina, il regista si è avvalso inoltre delle ultime ricerche teologiche, storiche ed archeologiche dei principali esperti mondiali.

L'attore inglese Selva Rasalingam interpreta Gesù

L'attore inglese Selva Rasalingam interpreta Gesù

La serie è stata girata in ambienti autentici sullo sfondo della Terra Santa e con attori e attrici che dialogano fra loro nelle lingue Aramaico e Berbero. Ha vinto nel Regno Unito il Christian Film Festival Awards 2015, sezioni Best Series e Best of British.

Si comincia con Matteo, poi nelle domeniche successive Marco, Luca, Giovanni. Nel ruolo di Gesù di Nazareth l’attore inglese Selva Rasalingam. La voce narrante in lingua italiana è quella del doppiatore Saverio Indrio.

La programmazione:
4 marzo, Il Vangelo di Matteo
11 marzo, Il Vangelo di Marco
18 marzo, Il Vangelo di Luca
25 marzo, Il Vangelo di Giovanni

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: