martedì 15 maggio 2018
L'Italia si è aggiudicata ieri a New York il Webby Award nella sezione culturale grazie al sito creato da Fondazione Tim che racconta la storia dell'imperatore romano
I resti del Mausoleo di Augusto a Roma

I resti del Mausoleo di Augusto a Roma

L'Italia vince sul web grazie alla sua cultura e a un viaggio emozionante nel tempo. È il sito mausoleodiaugusto.it ad aggiudicarsi la 22°edizione degli Annual Webby Awards, il principale premio internazionale del settore, per la categoria Cultural Website, durante la cerimonia di assegnazione che si è tenuta ieri sera a New York. Ideato da Fondazione Tim con la collaborazione scientifica della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, il sito Internet vuole raccontare al mondo la storia dell’imperatore Augusto e delle molte trasformazioni che hanno interessato il Mausoleo - il più grande sepolcro circolare al mondo - nel corso dei tempi. Un sito di grande importanza ma decaduto nei secoli e in corso di valorizzazione e restauro. Ma che grazie alle nuove tecnologie può tornare a nuova vita.

Un'immagine del sito del Mausoleo di Augusto

Un'immagine del sito del Mausoleo di Augusto

Il portale mausoleodiaugusto.it , coordinato dalla direzione creativa di Luca Josi, permette un viaggio interattivo attraverso la storia di Roma grazie al supporto delle più innovative tecniche di animazione che permettono una emozionante navigazione in 3D. Il sito, realizzato da Havas Milan, si inserisce nell’ambito del progetto di recupero del monumento grazie alla donazione di 6 milioni di Euro da parte di Fondazione Tim a Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina. I Webby Awards dal 1996 rappresentano il riconoscimento internazionale più importante che premia l'eccellenza sul web e sono definiti “l’Oscar di Internet”. Quest'anno ci sono state 13.000 iscrizioni, da più di 70 paesi in tutto il mondo, e solo il 10% dei progetti sono stati selezionati come candidati.

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: