sabato 14 aprile 2018
Una serie animata sui 44 gatti della canzone dello Zecchino d’Oro e il ritorno in cartoon di Topo Gigio che compie 60 anni. Sono alcune delle produzioni Rai più attese
Topo Gigio

Topo Gigio

Una serie animata sui 44 gatti della celebre canzone che vinse 50 anni fa lo Zecchino d’Oro e il ritorno in cartoon di Topo Gigio che l’anno prossimo compie 60 anni. Sono alcune delle produzioni Rai più attese annunciate oggi dal direttore di Rai Ragazzi Luca Milano.

Investimenti importanti anche perché un canale come il prescolare Rai Yo Yo con il suo 1,80% di share medio giornaliero è il più visto tra i 27 canali per l’infanzia italiani (che in totale raccolgono un 4% di share giornaliero). “Le linee guida di Rai Ragazzi sono offrire ai bambini le migliori produzioni, sostenere l’audiovisivo italiano e puntare sull’innovazione tecnologica ma anche del linguaggio – ha spiegato il direttore Milano -. Rai Yo Yo e Rai Gulp vogliono proporre un’offerta divertente ma anche formativa, in modo da dare ai ragazzi una formazione più ampia che lavori sull’intelligenza emotiva, sul sapere gestire le proprie emozioni e soprattutto la rabbia che porta al bullismo”.

Luca Milano, direttore di Rai Ragazzi

Luca Milano, direttore di Rai Ragazzi

E cosi’ la serie animata "44 gatti", ispirata alla canzone e’ lo spunto per una serie nuovissima d’animazione in 3d, prodotta da Rainbow e Antoniano di Bologna, con quattro gatti musicisti, i Buffycats, che vivono e suonano nel garage di Nonna Pina. La serie avrà 52 puntate e arriverà a fine 2018 su Rai YoYo.

I 44 gatti

I 44 gatti

L’anno prossimo Topo Gigio, tornerà in tv con 52 avventure ambientate in tutto il mondo alla difesa di cuccioli in difficoltà, mentre "Mumfie" e’ invece un dolce elefantino, protagonista della omonima serie di libri di successo internazionale, che approdera’ in 3D. Rai Ragazzi produce poi con il Gruppo Alcuni la serie “Leo Da Vinci” tutta dedicata alle avventure del genio da ragazzo che arriverà su Rai Gulp. Esordira’ a giugno su Rai YoYo "Trulli Tales - Le avventure dei Trullalleri", ambientata ad Alberobello ed esportata in tutto il mondo. Per i piu’ grandi, su Rai Gulp dall’8 maggio arriva "Spike Team - Olimpicamente Spike", cartoon sulla pallavolo creato dal campione Andrea Lucchetta e con la partecipazione della schermitrice Bebe Vio in versione animata.

Il 7 maggio, debutta l’attesissima serie "Max & Maestro", esclusiva di Rai Gulp, che vede il coinvolgimento creativo e la partecipazione straordinaria di Daniel Barenboim, direttore d’orchestra impegnato a far scoprire la musica a un ragazzino di periferia. Accanto ai cartoni animati, numerose sono le nuove serie di fiction per ragazzi previste su Rai Gulp. "Sara e Marti #LaNostraStoria" e’ la nuova fiction tutta italiana su due sorelle adolescenti che si trasferiscono da Londra a Bevagna, piccolo borgo medievale nel cuore dell’Umbria. Sono poi in arrivo quattro special tv di "Alex & Co", in vista della nuova fiction musicale "Penny on M.A.R.S.", girata a Milano. Infine, dal 30 aprile in esclusiva su Rai Gulp arriva "Heidi Bienvenida", una nuova serie con protagonista la 14enne attrice argentina Chiara Francia.

In serata la manifestazione si è chiusa con la consegna dei "Pulcinella Awards" che hanno visto trionfare la Francia con ben cinque riconoscimenti a partire dal lungometraggio "The red turtle".

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: