venerdì 22 dicembre 2017
Rai, Mediaset e Tv2000: cosa ci sarà in tv durante le festività. Dai titoli Disney a Frank Capra, dalla Scala e Assisi a documentari a tema, fino alle celebrazioni in Vaticano con papa Francesco
Rai, Mediaset e Tv2000: cosa ci sarà in tv durante le feste di Natale

Forse ci avrete già fatto caso ma ogni anno, scorrendo la programmazione delle diverse reti nelle festività natalizie, si ha come l’impressione di avere sbagliato giornale e di avere preso quello dell’anno prima o dell’anno prima ancora. Perché, diciamo la verità, nei giorni di Natale, Capodanno e dintorni, la tv ripropone spesso e volentieri film visti e rivisti anche se questo, alla luce dei dati di ascolto, non sembra poi dispiacere molti spettatori. Insomma meglio La vita è meravigliosa di Frank Capra o Sette spose per sette fratelli che, se non altro, consentono di sognare per un paio d’ore.

Fatta questa premessa, proviamo a vedere cosa si trova sfogliando i palinsesti dell’ultima settimana del 2017. I film la fanno da padroni. Oltre ai due già citati (in onda in prima serata rispettivamente il 24 su La7 e il 25 su Rete 4), troviamo gli immancabili cartoni animati: da Frozen (il 24 alle 21.20 su Rai 2) a Toy Story (il 24, alle 16.40, su Rai 3), dall’indimenticabile Gli Aristogatti (il 31 in prima serata su Rai 2) al simpatico Mucche alla riscossa (la mattina del 30 sempre su Rai 2).

Tra le proposte non animate troviamo, tra le tante, il san Francesco secondo Zeffirelli di Fratello Sole Sorella Luna (il 25 su Tv2000), La Bella e la Bestia nella versione con Emma Watson (il 25 su Sky Cinema Uno HD) e Nativity (il 24 su Sky Cinema Christmas).

Naturalmente non ci sono soltanto i film. Anche per chi ama la musica le proposte non mancano: si parte il pomeriggio del 24 su Rai 1 con L’attesa (con il Piccolo Coro dell’Antoniano e i brani dell’ultima edizione dello Zecchino d’Oro) e si prosegue, sempre il 24 ma su Canale 5 in prima serata, con il Concerto di Natale in Vaticano che quest’anno, condotto da Gerry Scotti, torna nell’Aula Paolo VI dove si esibiranno, tra gli altri, Patti Smith, Annie Lennox, Gigi D’Alessio, Al Bano, Alex Britti e Syria. Ancora musica, il 25, con il Concerto di Natale a Vienna con Placido Domingo (Tv2000) e con il Concerto di Natale del Teatro alla Scala affidato quest’anno al direttore d’orchestra Giovanni Antonini (prima serata su Rai 5, rete che il 27 propone The Beatles: a long and winding road, sulla storia e la carriera del gruppo inglese).

Il giorno di Natale alle 12.25 l’ormai classico Concerto di Natale da Assisi con Paolo Fresu, Sumi Jo, Daniele Bonaventura e l’Orchestra sinfonia della Rai. Tra le altre proposte troviamo, infine, Segreti. I misteri della storia con una puntata dedicata a Maria di Nazareth (con Cesare Bocci) e Missione possibile. Speciale Natale (con Max Laudadio dal carcere milanese di Opera), entrambi in onda su Tv2000. Il cuore della programmazione natalizia è però costituito dagli appuntamenti con papa Francesco che il 24 reciterà l’Angelus in piazza San Pietro (alle 12 su Rai 1 e Tv2000) e celebrerà la Messa nella notte di Natale (alle 21.30 su Rai 1 e Tv2000); il 25 impartirà la benedizione Urbi et Orbi (alle 12 su Rai 1 e Tv2000); il 26 reciterà l’Angelus (alle 12 su Rai 1 e Tv2000). Il 31 i primi Vespri, il Te Deum di ringraziamento per l’anno trascorso e la benedizione con il Santissimo Sacramento (Rai 1 e Tv2000 alle 17.00). Da segnalare, infine, su Rai 1 lo speciale A Sua Immagine con il messaggio natalizio dei vescovi italiani e il Viaggio nella Chiesa di Francesco (in onda il 24 su Rai 1 dopo la Messa); e il documentario Custodire e proteggere sulla storia e l’attività della Gendarmeria Vaticana (il 29).

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: