Passa a livello superiore
Accesso
Il Santo del giorno A cura di Matteo Liut
stampa quest'articolo segnala ad un amico feed
Teresa
di Gesù
Rigore ed essenzialità davanti alla Riforma
 
 
In questi giorni torna forte l'eco di una richiesta di “riforma” della Chiesa, una richiesta che rischia però di rimanere un mero slogan alla moda cavalcato dai media. È infatti solo il desiderio di donare al mondo l'autentica Parola di Dio a poter animare l'autentica riforma, come ci ricorda santa Teresa di Gesù o d'Avila. Carmelitana spagnola nata nel 1515 ed entrata in monastero a 20 anni, morta nel 1582, santa Teresa indicò la strada del rigore e dell'essenzialità davanti alla sfida posta dalla Riforma protestante. E anche se la sua preoccupazione fu prima di tutto quella di riportare l'ordine carmelitano a una maggiore aderenza alla regola, il suo percorso è ancora oggi un paradigma ineludibile per tutti coloro che aspirano a una vita di fede più autentica. Ecco perché dal 1970 santa Teresa è anche dottore della Chiesa.
Altri santi. San Barses di Edessa, vescovo (IV sec.); beato Narciso Basté Basté, sacerdote e martire (1866-1936).
Letture. Rm 3,21-30; Sal 129; Lc 11,47-54.
Ambrosiano. 1 Tm 6, 1-10; Sal 132; Lc 24, 44-48.

© riproduzione riservata

articoli recenti

» tutti gli articoli