Passa a livello superiore
Accesso
Spettacoli
Televisione
La "nuova" Tv2000, ecco i palinsesti
Angela Calvini
  • facebook
  • twitter
  • google +
  • segnala ad un amico
    mail
  • font
  • stampa quest'articolo
    print

«La verità è una sorpresa». Questo è il motto di Alessandro Sortino, l’ex Iena di Italia1 che, appunto, a sorpresa è stato nominato direttore creativo e vicedirettore di Tv2000. A lui il compito di ridisegnare i palinsesti dell'emittente che a partire dal 3 novembre si arricchiranno di nuovi appuntamenti e approfondimenti, oltre a cambiare il logo dell’emittente (in onda sul canale 28 del digitale terrestre, sul canale 140 di Sky, 18 su Tivùsat).

In realtà, come dice il direttore di rete Paolo Ruffini, «Tv2000 ora è un grande cantiere», e tutta una serie di novità arriveranno dopo gennaio. Intanto il primo programma nuovo di zecca ha debuttato lunedì scorso. “Siamo noi” è il nuovo pomeriggio della rete tutti i giorni dalle 15.30 alle 17.30, destinato ad occuparsi dei temi centrali legati alla quotidianità e alla crisi (lavoro, scuola sanità) «cercando al tempo stesso di trovare e proporre soluzioni positive», aggiunge Sortino (che promette che d’ora in poi sarà «una Iena con la speranza»). Le storie della gente, quindi, saranno al centro dell’attenzione da inizio novembre, a partire dalla Santa Messa mattutina che verrà trasmessa da luoghi anche difficili, come il quartiere Sanità a Napoli o da Lampedusa, per incontrare subito dopo le comunità locali.

Insomma, il telespettatore diventa protagonista, tanto nel nuovo programma che apre la mattina con un sorriso (“Bel tempo si spera”) quanto in “Attenti al lupo”, dedicato ai diritti dei cittadini e dei consumatori da martedì a venerdì alle 19. Le emergenze del cuore dell’uomo sono al centro di “Help” in onda ogni mercoledì dalle 21 condotto da Arianna Ciampoli e Antonio Soviero, mentre David Murgia, dopo gli esorcismi, studierà sette e occultismo in “Indagine ai confini del sacro” in onda il lunedì in seconda serata.

Grande importanza avrà sempre l’informazione curata dal direttore news Lucio Brunelli, con l’aggiunta di un nuovo Tg2000 alle ore 12, il potenziamento di quello attuale e l’informazione religiosa in primo piano. Sempre importante la collaborazione col Ctv per seguire gli insegnamenti e i viaggi del Santo Padre (confermata la riflessione quotidiana alle 17.30 de “Il diario di papa Francesco”) e confermati appuntamenti di preghiera amati e seguitissimi dal pubblico come il Rosario da Lourdes. Il tutto con un potenziamento del web, tramite l’uso dei social e il rinnovamento del sito www.tv2000.it.
© riproduzione riservata
segnala ad un amico stampa quest'articolo
Articoli in evidenza