Accesso
Santa Marta
Santa Marta
​Qual è oggi lo sguardo di Gesù su di me? Papa Francesco ha svolto la sua omelia mattutina a Casa Santa Marta, soffermandosi sul dialogo tra Gesù e Pietro narrato dal Vangelo odierno. Di qui, il Pontefice ha sviluppato una riflessione su tre sguardi del Signore sull’Apostolo: lo sguardo dell’elezione, quello del pentimento e infine quello della missione.
Alessandro Gisotti - Radio Vaticana
22 maggio 2015
Santa Marta
​Le sue “piaghe” sono il “prezzo” che Gesù ha pagato perché la Chiesa fosse unita per sempre a Lui e a Dio. I cristiani di oggi sono chiamati a chiedere la grazia dell’unità e a lottare perché fra loro non si insinui lo “spirito di divisione, di guerra, di gelosie”. Questa la riflessione di Papa Francesco alla Messa del mattino, celebrata nella cappella di Casa Santa Marta.
Alessandro De Carolis - Radio Vaticana
21 maggio 2015
Santa Marta
Affidiamoci al Padre al momento del nostro congedo da questo mondo. E’ quanto affermato da Papa Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta, incentrata sul discorso di Gesù prima della Passione e sul congedo di Paolo a Mileto prima di recarsi a Gerusalemme. Il Pontefice ha dunque rivolto il pensiero a quanti sono vittime delle persecuzioni e costretti a fuggire come i Rohingya del Myanmar o i cristiani e gli yazidi in Iraq.
Alessandro Gisotti - Radio Vaticana
19 maggio 2015
15 maggio 2015
Papa Francesco nella Messa del mattino a Casa Santa Marta: chi ha paura non ha la libertà di guardare avanti.“Paura” e “gioia”: sono le due parole della liturgia del giorno.
Sergio Centofanti- Radio Vaticana
15 maggio 2015
Santa Marta
​Ancora oggi si uccidono cristiani in nome di Dio, ma lo Spirito Santo dà la forza di testimoniare fino al martirio: è quanto ha detto Papa Francesco nella Messa del mattino a Casa Santa Marta.
Sergio Centofanti - Radio Vaticana
11 maggio 2015
Santa Marta
​Lo Spirito Santo crea “movimento” nella Chiesa che all’apparenza può sembrare “confusione” e invece, se viene accolto in preghiera e con spirito di dialogo, genera sempre “unità” tra i cristiani. Lo ha affermato il Papa durante l’omelia della Messa celebrata a Casa S. Marta, dedicata da Francesco alla sua “patria” nel giorno della festa di Nostra Signora di Lujan, Patrona dell’Argentina.
Alessandro De Carolis - Radio Vaticana
8 maggio 2015
Santa Marta
Sergio Centofanti - Radio Vaticana
7 maggio 2015
Santa Marta
Tribolazioni, affidamento, pace. Sono le tre parole attorno alle quali Papa Francesco ha sviluppato l’omelia nella Messa mattutina a Casa Santa Marta. Il Pontefice ha sottolineato che il cristiano non ha un “atteggiamento sadomasochista” di fronte alle difficoltà, ma si affida al Signore con fiducia e speranza
Alessandro Gisotti per Radio Vaticana
5 maggio 2015
Santa Marta
​Il cristiano è inserito in una storia di peccato e di grazia, sempre posto davanti all’alternativa: servire o servirsi dei fratelli. E’ quanto ha affermato Papa Francesco nella Messa del mattino presieduta a Casa Santa Marta.
Sergio Centofanti - Radio Vaticana
30 aprile 2015
Santa Marta
​La Chiesa va avanti grazie alle sorprese dello Spirito Santo. E’ uno dei passaggi dell’omelia di Papa Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta. Soffermandosi sulla predicazione del Vangelo ai pagani, narrata negli Atti degli Apostoli, il Pontefice ha sottolineato che anche oggi bisogna avere “coraggio apostolico” per non rendere “la vita cristiana un museo di ricordi”.
Alessandro Gisotti - Radio Vaticana
28 aprile 2015
ebook.gif