Accesso
Santa Marta
Santa Marta
«Ttutti siamo tentati, perché il diavolo non vuole la nostra santità. Ed ha ribadito che la vita cristiana è proprio una lotta contro il male».
Alessandro Gisotti, Radio Vaticana
11 aprile 2014
Santa Marta
“Anche oggi c’è la dittatura del pensiero unico” che uccide “la libertà dei popoli, la libertà della gente, la libertà delle coscienze”: occorre “vigilare e pregare”.
Sergio Centofanti - Radio Vaticana
10 aprile 2014
Santa Marta
“Non esiste un cristianesimo senza Croce”. E’ quanto affermato da Papa Francesco nella Messa di stamani a Casa Santa Marta. Il Pontefice ha sottolineato che “non c’è possibilità di uscire da soli dal nostro peccato” e ha ribadito che la Croce non è un ornamento da mettere sull’altare, ma il mistero dell’amore di Dio.
Alessandro Gisotti - Radio Vaticana
8 aprile 2014
Santa Marta
Sergio Centofanti, Radio Vaticana
7 aprile 2014
Santa Marta
​Sempre «nella storia della salvezza, nel tempo di Israele, anche nella Chiesa – ha detto il Papa – i profeti sono stati perseguitati». Perseguitati perché i profeti dicono: «Voi avete sbagliato strada! Tornate alla strada di Dio!». E questo, ha constatato, «alle persone che hanno il potere di quella strada sbagliata non fa piacere».
Alessandro Gisotti - Radio Vaticana
4 aprile 2014
Santa Marta
​La preghiera è una lotta con Dio e va fatta con libertà e insistenza, come un dialogo sincero con un amico. Questa preghiera cambia il nostro cuore, perché ci fa conoscere meglio come Dio è realmente.
Sergio Centofanti, Radio Vaticana
3 aprile 2014
Santa Marta
​Il Papa ha ribadito che non bisogna fermarsi ai formalismi, ma “immischiarsi”, vincere l’accidia spirituale e rischiare in prima persona per annunciare il Vangelo.
Alessandro Gisotti, Radio Vaticana
1 aprile 2014
Santa Marta
Non girovagare per la vita, compresa quella dello spirito, ma andare diritti alla meta che per un cristiano vuol dire seguire le promesse di Dio, che mai deludono. È l’insegnamento che Papa Francesco ha tratto dalle letture di oggi, spiegate all’omelia della Messa presieduta in Casa S. Marta.
Alessandro De Carolis - Radio Vaticana
31 marzo 2014
Santa Marta
​Dio ama, “non sa fare altra cosa”. E’ quanto sottolineato da Papa Francesco nella Messa di stamani a Casa Santa Marta. Il Papa ha ribadito che il Signore sempre ci aspetta e ci perdona, è “il Dio della misericordia” che ci fa festa quando torniamo da Lui.
Alessandro Gisotti - Radio Vaticana
28 marzo 2014
La Messa in San Pietro
Il monito del Papa nella Messa celebrata in San Pietro con i parlamentari e i politici, tra cui Grasso e Boldrini. LEGGI L'OMELIA
Alessandro De Carolis - Radio Vaticana
27 marzo 2014
2PAPI.gif