Passa a livello superiore
Accesso
Santa Marta
​Lo Spirito Santo muove la Chiesa, ma per molti cristiani oggi è uno sconosciuto o perfino “un prigioniero di lusso”. E’ il monito lanciato da Papa Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta.
Discorso
Casa Santa Marta 6 maggio
Il cristiano non anestetizza il dolore, ma lo vive nella speranza che Dio ci donerà una gioia che nessuno ci potrà togliere: è quanto ha detto il Papa nella Messa del mattino presieduta nella Cappellina di Casa Santa Marta.
Santa Marta 3 maggio
​​Gesù è la “strada giusta” della vita cristiana ed è importante verificare costantemente se lo si stia seguendo con coerenza oppure se l’esperienza di fede si sia smarrita o bloccata lungo la strada.
Santa Marta 2 maggio 2016
Lo Spirito Santo ci dà la forza di essere testimoni di Gesù anche tra le persecuzioni, quelle grandi in cui si arriva a dare la vita e quelle piccole, le persecuzioni delle chiacchiere e delle critiche: lo ha detto Papa Francesco nella Messa del mattino a Casa Santa Marta.  Sergio  Centofanti per Radio Vaticana
Santa Marta 29 aprile
Un cristiano non percorre “strade oscure” perché lì non c’è “la verità di Dio”. Ma se anche vi cadesse, può contare sul perdono e la dolcezza di Dio.
Santa Marta 28 aprile
​“Chiediamo al Signore - ha concluso - la grazia di capire come va avanti la Chiesa, di capire come dal primo momento ha affrontato le sorprese dello Spirito e, anche, per ognuno di noi la grazia della docilità allo Spirito, per andare sulla strada che il Signore Gesù vuole per ognuno di noi e per tutta la Chiesa”. 
Lettera al cardinale Ouellet, presidente Pontificia commissione America Latina
Molte volte siamo caduti nella tentazione di pensare che il laico impegnato sia colui che lavora nelle opere della Chiesa e/o nelle cose della parrocchia o della diocesi, e abbiamo riflettuto poco su come accompagnare un battezzato nella sua vita pubblica e quotidiana.
Santa Marta
​Annuncio, intercessione, speranza. E’ il trinomio su cui si è incentrata l’omelia di Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta. Il Papa ha sottolineato che il cristiano è una persona di speranza, “che spera che il Signore torni”. Dal Pontefice anche un’esortazione ad avere il coraggio dell’annuncio come gli Apostoli che hanno testimoniato la Risurrezione di Gesù anche a costo della vita. Proprio oggi ricorre il 43.mo anniversario della professione religiosa di Jorge Mario Bergoglio.
Santa Marta
Il cristiano faccia sempre “memoria” dei modi e delle circostanze in cui Dio si è fatto presente nella sua vita, perché questo rafforza il cammino della fede. È il pensiero centrale di Papa Francesco all’omelia della Messa del mattino celebrata in Casa Santa Marta.

E-SINO-FAMA-CENT.jpg

auguripf.jpg

laudato-sii.jpg






popotus-prima.png