Passa a livello superiore
Accesso
Discorsi
Discorso agli affari religiosi
​La vita umana, dono di Dio Creatore, possiede un carattere sacro. Pertanto, la violenza che cerca una giustificazione religiosa merita la più forte condanna, perché l’Onnipotente è Dio della vita e della pace.
28 novembre 2014
Discorso alle autorità turche
​È fondamentale che i cittadini musulmani, ebrei e cristiani godano dei medesimi diritti e rispettino i medesimi doveri. Essi in tal modo più facilmente si riconosceranno come fratelli e compagni di strada, allontanando sempre più le incomprensioni e favorendo la collaborazione e l’intesa.
28 novembre 2014
Congresso internazionale della pastorale delle grandi città
​Cari fratelli vi ringrazio per la vostra partecipazione a questo incontro, che si ricollega al momento preparatorio svoltosi a Barcellona nello scorso maggio. Ringrazio il Cardinale Sistach per le sue parole di introduzione.
27 novembre 2014
INCONTRO CON LA FAMIGLIA PAOLINA
​Cari fratelli e sorelle della Famiglia Paolina! Con gioia vi accolgo in occasione del vostro centenario. Saluto i Cardinali, i Vescovi, i Sacerdoti, le persone consacrate e i fedeli laici. Ringrazio il Vicario Generale per le sue parole, e mi associo di cuore al ricordo del compianto Superiore Generale Don Silvio Sassi, che partecipa dal Cielo a questo momento di festa.
27 novembre 2014
La conferenza stampa di ritorno da Strasburgo
26 novembre 2014
Discorso al Consiglio d'Europa
La pace non è la semplice assenza di guerre, di conflitti e di tensioni. Nella visione cristiana essa è, nello stesso tempo, dono di Dio e frutto dell'azione libera e razionale dell'uomo che intende perseguire il bene comune nella verità e nell'amore.
25 novembre 2014
Discorso all'Europarlamento di Strasburgo
​Il Papa ai parlamentari Ue: dovere prendersi cura della fragilità umana. «Il Mar Mediterraneo non diventi un grande cimitero». «Il futuro dell'Europa nella riscoperta dello spirito umanistico». Radici cristiane antidoto agli estremismi.
25 novembre 2014
Il discorso alle associazioni e ai malati
​È necessario l’impegno di tutti per promuovere l’accoglienza, l’incontro, la solidarietà, in una concreta opera di sostegno e di rinnovata promozione della speranza, contribuendo in tale modo a rompere l’isolamento e, in molti casi, anche lo stigma che gravano sulle persone affette da disturbi dello spettro autistico.
22 novembre 2014
Discorso ai Movimenti ecclesiali
I Movimenti e le Nuove Comunità che voi rappresentate sono ormai proiettati alla fase della maturità ecclesiale, che richiede un atteggiamento vigile di conversione permanente, al fine di rendere sempre più viva e feconda la spinta evangelizzatrice.
22 novembre 2014
Discorso al Convegno missionario
​La nostra vocazione cristiana ci chiede di essere portatori di questo spirito missionario perché avvenga una vera "conversione missionaria" di tutta la Chiesa.
22 novembre 2014