Passa a livello superiore
Accesso
Discorsi
Discorso alla Pontificia Accademia per la vita
​Il bene che l’uomo compie non è il risultato di calcoli o strategie, nemmeno è il prodotto dell’assetto genetico o dei condizionamenti sociali, ma è il frutto di un cuore ben disposto, della libera scelta che tende al vero bene.
Papa Francesco
3 marzo 2016
Discorso agli imprenditori di Confindustria
La vostra via maestra sia sempre la giustizia, che rifiuta le scorciatoie delle raccomandazioni e dei favoritismi, e le deviazioni pericolose della disonestà e dei facili compromessi.
Papa Francesco
27 febbraio 2016
Discorso ai giovani in Messico
​Quando tutto sembra pesante, quando sembra che ci caschi il mondo addosso, abbracciate la sua croce, abbracciate Lui e, per favore, non staccatevi mai dalla sua mano.
Papa Francesco
17 febbraio 2016
Il discorso alle famiglie in Messico
Ppreferisco una famiglia ferita che ogni giorno cerca di coniugare l’amore, a una famiglia e una società malata per la chiusura o la comodità della paura di amare. Preferisco una famiglia che una volta dopo l’altra cerca di ricominciare a una famiglia e una società narcisistica e ossessionata dal lusso e dalle comodità.
Papa Francesco
17 febbraio 2016
Il discorso ai consacrati
​Non dimenticare la profezia dell’obbedienza, la vicinanza, il prossimo più importante, il prossimo più prossimo è il fratello e la sorella di comunità, e poi la speranza.
Papa Francesco
1 febbraio 2016
Messaggio per la Quaresima
​il povero più misero si rivela essere colui che non accetta di riconoscersi tale. Crede di essere ricco, ma è in realtà il più povero tra i poveri.
Papa Francesco
26 gennaio 2016
Papa Francesco
22 gennaio 2016
La visita in sinagoga
La violenza dell’uomo sull’uomo è in contraddizione con ogni religione degna di questo nome, e in particolare con le tre grandi religioni monoteistiche.
Papa Francesco
18 gennaio 2016
Udienza al Corpo diplomatico
Papa Francesco ha ricordato che «l’attuale ondata migratoria sembra minare le basi di quello “spirito umanistico” che l’Europa da sempre ama e difende. Tuttavia, non ci si può permettere di perdere i valori e i principi di umanità, di rispetto per la dignità di ogni persona».
Papa Francesco
11 gennaio 2016
Ai dipendenti vaticani
Dopo il discorso alla Curia, il Papa ha incontrato i dipendenti vaticani nell’Aula Paolo VI. “Vi chiedo scusa – ha esordito anche in questa occasione - perché non parlerò in piedi, perché ho un po’ di influenza e non mi sento bene. Lo farò seduto”.
21 dicembre 2015

bancoalimentare.jpg​​​


popotus-prima.png