Passa a livello superiore
Accesso
Discorsi
Concistoro ordinario pubblico
​Eminenze, cari Patriarchi e confratelli nell’Episcopato, all’indomani della chiusura della terza Assemblea generale straordinaria del Sinodo dei Vescovi sulla famiglia, ho voluto dedicare questo Concistoro, oltre ad alcune cause di canonizzazione, ad un’altra questione che mi sta molto a cuore, ovvero il Medio Oriente e, in particolare, la situazione dei cristiani nella regione. Vi sono riconoscente per la vostra presenza.
20 ottobre 2014
Discorso ai padri sinodali
​Bisogna dire tutto quello che nel Signore si sente di dover dire: senza rispetto umano, senza pavidità. E, al tempo stesso, si deve ascoltare con umiltà e accogliere con cuore aperto quello che dicono i fratelli.
6 ottobre 2014
Alla plenaria del pontificio consiglio Giustizia e pace
​La crescita delle diseguaglianze e delle povertà mettono a rischio la democrazia inclusiva e partecipativa, la quale presuppone sempre un’economia e un mercato che non escludono e che siano equi.
2 ottobre 2014
Il discorso agli anziani
​Ringrazio specialmente il Papa Emerito Benedetto XVI per la sua la presenza. Io ho detto tante volte che mi piaceva tanto che lui abitasse qui in Vaticano, perché era come avere il nonno saggio a casa.
29 settembre 2014
Discorso a Casa Betania in Albania
​Il segreto di un’esistenza riuscita è invece amare e donarsi per amore. Allora si trova la forza di “sacrificarsi con gioia” e l’impegno più coinvolgente diventa fonte di una gioia più grande.
22 settembre 2014
I vespri a Tirana
​Guai ai preti, ai sacerdoti, ai religiosi, alle suore, alle novizie, ai consacrati quando cercano consolazione lontano dal Signore!
22 settembre 2014
Discorso in Albania ai leader religiosi
Lla libertà religiosa è uno spazio comune, un ambiente di rispetto e collaborazione che va costruito con la partecipazione di tutti, anche di coloro che non hanno alcuna convinzione religiosa.
22 settembre 2014
Il discorso alle autorità albanesi
​Alla globalizzazione dei mercati è necessario che corrisponda una globalizzazione della solidarietà; alla crescita economica deve accompagnarsi un maggior rispetto del creato; insieme ai diritti individuali vanno tutelati quelli delle realtà intermedie tra l’individuo e lo Stato, prima fra tutte la famiglia.
22 settembre 2014
Alla Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli
Cari Fratelli, vi do il mio cordiale benvenuto, insieme ai responsabili del Dicastero Missionario, guidati dal Cardinale Fernando Filoni, che ringrazio per le parole con le quali ha introdotto il nostro incontro. Vi auguro che questo Seminario di aggiornamento sia fruttuoso per ciascuno sia spiritualmente sia pastoralmente.
20 settembre 2014
Nuova evangelizzazione
​Il Papa non ha il compito di «offrire un’analisi dettagliata e completa sulla realtà contemporanea» (Evangelii gaudium, 51), ma invita tutta la Chiesa a cogliere i segni dei tempi che il Signore ci offre senza sosta.
19 settembre 2014