Passa a livello superiore
Accesso
Discorsi
La Alla Curia Romana e il Corpo di Cristo
Papa Francesco ha incontrato nella Sala Clementina in Vaticano la Curia Romana per gli auguri natalizi. "Al termine dell’Avvento - ha esordito - ci incontriamo per i tradizionali saluti. Tra qualche giorno avremo la gioia di celebrare il Natale del Signore; l’evento di Dio che si fa uomo per salvare gli uomini; la manifestazione dell’amore di Dio che non si limita a darci qualcosa o a inviarci qualche messaggio o taluni messaggeri ma dona a noi se stesso; il mistero di Dio che prende su di sé la nostra condizione umana e i nostri peccati per rivelarci la Sua Vita divina, la Sua grazia immensa e il Suo perdono gratuito.
22 dicembre 2014
Udienza a Tv2000
«La disinformazione, la calunnia e la diffamazione: questi tre sono i peccati dei media». «Il più insidioso è la disinformazione, perché ti porta a sbagliare, all’errore; ti porta a credere soltanto una parte della verità».
15 dicembre 2014
Notre-Dame des Sans-Abri
«L’opzione per gli ultimi, per quelli che la società rigetta è un segno che possiamo dare sempre, un segno che rende efficacemente testimonianza a Cristo morto e risorto. È un segno sacramentale».
13 dicembre 2014
Santa Lucia
Francesco ha invitato non chiudersi nelle prove difficili, ma di aprirsi agli altri e fare comunità anche in un tempo in cui si punta molto sui diritti individualistici.
13 dicembre 2014
Incontro con Focsiv
​«Organismi di volontariato sono immagine di una Chiesa che si cinge il grembiule e si china a servire i fratelli in difficoltà»
4 dicembre 2014
Religioni insieme contro la schiavitù moderna
​Chiamiamo all’azione tutte le persone di fede, i leader, i governi, le imprese, tutti gli uomini e le donne di buona volontà, affinché diano il loro forte appoggio e si aggiungano al movimento contro la schiavitù moderna, in tutte le sue forme.
Papa Francesco
2 dicembre 2014
Divina Liturgia
​Il Pontefice al patriarca Bartolomeo: «Un autentico dialogo è sempre un incontro tra persone con un nome, un volto, una storia, e non soltanto un confronto di idee».
1 dicembre 2014
​Quale grazia – e quale responsabilità – poter camminare insieme in questa speranza, sorretti dall’intercessione dei santi fratelli Apostoli Andrea e Pietro! E sapere che questa comune speranza non delude, perché è fondata non su di noi e sulle nostre povere forze, ma sulla fedeltà di Dio.
Papa Francesco
29 novembre 2014
Discorso agli affari religiosi
​La vita umana, dono di Dio Creatore, possiede un carattere sacro. Pertanto, la violenza che cerca una giustificazione religiosa merita la più forte condanna, perché l’Onnipotente è Dio della vita e della pace.
28 novembre 2014
Discorso alle autorità turche
​È fondamentale che i cittadini musulmani, ebrei e cristiani godano dei medesimi diritti e rispettino i medesimi doveri. Essi in tal modo più facilmente si riconosceranno come fratelli e compagni di strada, allontanando sempre più le incomprensioni e favorendo la collaborazione e l’intesa.
28 novembre 2014