Passa a livello superiore
Accesso
Santa Marta 27 gennaio
Occorre ​pregare per avere la voglia di seguire la volontà di Dio, per conoscere la volontà di Dio e – una volta conosciuta – per andare avanti con la volontà di Dio.
Santa Marta
​Sono principalmente le donne a trasmettere la fede: è quanto ha affermato il Papa nella Messa presieduta a Santa Marta nel giorno in cui la Chiesa celebra la memoria dei Santi Timoteo e Tito, commentando in particolare la seconda Lettera di San Paolo al discepolo Timoteo.
L'Angelus
Continuare a pregare per l’unità dei cristiani e riprendere, nell’Ucraina orientale, i tentativi di dialogo per porre fine alle ostilità. Queste le esortazioni rivolte da Papa Francesco all’Angelus, nel giorno in cui si conclude la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani. Dio - ha detto il Pontefice - ha sete di noi, il diavolo è il padre di tutte le divisioni.
Discorso all'Istituto di studi arabi
Il dialogo islamo-cristiano, in modo particolare, esige pazienza e umiltà che accompagnano uno studio approfondito, poiché l’approssimazione e l’improvvisazione possono essere controproducenti o, addirittura, causa di disagio e imbarazzo.
49.ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali
E’ nella famiglia che si insegna e si impara a comunicare. E’ il cuore del messaggio del Papa, presentato oggi, in occasione della 49.ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali dal tema “Comunicare la famiglia: ambiente privilegiato dell’incontro nella gratuità dell’amore” che si celebra il prossimo 17 maggio
Santa Marta
​La confessione non è un “giudizio”, ma un “incontro” con un Dio che perdona e dimentica ogni peccato alla persona che non si stanca di chiedere la sua misericordia. È il pensiero di fondo dell’omelia di Papa Francesco, pronunciata durante la Messa del mattino presieduta in Casa S. Marta.
Santa Marta
La cosa più importante non è la grazia di una guarigione fisica, ma il fatto che Gesù ci salva e intercede per noi: è quanto ha detto il Papa riprendendo a Santa Marta le Messe mattutine con i gruppi di fedeli.
Udienza 21 gennaio
La causa principale della povertà non è il numero dei figli, ma un sistema economico che ha tolto la persona dal centro e vi ha posto il dio denaro; un sistema economico che esclude.
Discorso ai giovani
Non temete di piangere, non trasformatevi in giovani da museo, imparate ad amare, lasciatevi sorprendere da Dio, imparate l’umiltà dai poveri. Sono queste le esortazioni rivolte da Papa Francesco agli oltre 30 mila giovani durante l’incontro nel campo sportivo dell’Università di Santo Tomas a Manila. Prima di rispondere alle domande di alcuni ragazzi, il Santo Padre ha chiesto di pregare per Chrystel, la giovane di 27 anni morta a causa del crollo di un’impalcatura al termine della Messa a Tacloban.
Omelia
Circa 7 milioni. Tante sono le persone di Manila che hanno voluto partecipare alla Messa conclusiva del settimo viaggio apostolico di Papa Francesco.

E-SINO-FAMA-CENT.jpg

auguripf.jpg

PAPA-TURCHIO-SP.jpg