Passa a livello superiore
Accesso
Mondo
RICERCA
Londra, contraccettivi distribuiti
nelle scuole: non calano le gravidanze 
 
  • twitter
  • google +
  • segnala ad un amico
    mail
  • font
  • stampa quest'articolo
    print
 

​​
2016-premio-candida-300x125.gif
Banner-Iniziativa-Avvenire-Carita-Papa-300x125-TERZO.GIF​​​
Lezioni di educazione sessuale e la distribuzione di contraccettivi ai giovani hanno uno scarso impatto sul tasso di gravidanze in età adolescenziale. Almeno questo emerge da uno studio dell’Università di Nottingham pubblicato sulla rivista “Education and Health”. Le gravidanze indesiderate si sono dimostrate resistenti «alle iniziative politiche», ha sottolineato David Paton, docente di Economia industriale dell’Università di Nottingham, secondo cui il tasso di gravidanza sotto i 16 anni d’età in Inghilterra e in Galles è rimasto pressochè invariato per 40 anni nonostante i programmi avviati dai vari governi.
© riproduzione riservata
segnala ad un amico stampa quest'articolo
Articoli in evidenza