Passa a livello superiore
Accesso
Mondo
Donne: partita di calcio a Herat
Afghanistan-Italia: in campo per i diritti
 
  • twitter
  • google +
  • segnala ad un amico
    mail
  • font
  • stampa quest'articolo
    print
Donne in campo calcio Afghanistan
​Foto e video del Ministero della difesa

​​
2016-premio-candida-300x125.gif
Herat, Afghanistan. Lì dove i diritti per le donne sono ancora un obiettivo tutto da conquistare, lì dove le donne subiscono ancora discriminazioni e violenze quotidiane, proprio lì si è giocata una partita di calcio tra le ragazze afghane del Bastan Football Club e le italiane del nostro contingente.

Il match si è svolto a Camp Arena, sede della base italiana. Per novanta minuti, le afghane – velo, pantaloncini corti, maglia rossa e scarpini – hanno sfidato le avversarie. E anche questa volte, come all’“andata”, in dicembre, hanno vinto. Perché per loro fare gol non è solo vincere una partita: significa abbatte le barriere culturali alla radice della situazione femminile in Afghanistan.
Donne in campo calcio Afghanistan
Donne in campo calcio Afghanistan

Guarda il video con alcune immagini della partita giocata ad Herat:
SaggWmdzxz4;430;242


«È stata una giornata bellissima, di abbracci e gioia tra le giocatrici – ha raccontato il tenente colonnello Angelo Vesto, portavoce del contingente italiano – E tutto si è svolto di fronte a un pubblico anch’esso entusiasta». Qualcosa sta cambiando riguardo al ruolo delle donne in Afghanistan, grazie anche alla cooperazione civile e militare italiana. E giocare a calcio non è più una stravaganza, ma una sfida precisa, lanciata al futuro.
Donne in campo calcio Afghanistan
Donne in campo calcio Afghanistan
© riproduzione riservata
segnala ad un amico stampa quest'articolo
Articoli in evidenza