Passa a livello superiore
Accesso
Occupazione
stampa quest'articolo segnala ad un amico feed
Ismea
Crescono gli occupati in agricoltura
L'occupazione, nel secondo trimestre dell'anno, esprime una tendenza particolarmente positiva nel settore agricolo: con una crescita degli occupati del 6,5% (rispetto al secondo trimestre del 2015). È quanto emerge da un'analisi Ismea su dati nazionali sull'occupazione diffusi dall'Istat.

L'agricoltura, osserva Ismea, "riporta, in termini relativi, un risultato migliore di quello medio nazionale, già comunque positivo(+2%). Un contributo particolarmente significativo viene dalla componente under 35: i giovani che trovano lavoro nel settore agricolo sono circa 16.200 in più rispetto al corrispondente periodo del 2015, e crescono quindi del 9,1%".
 
Nelle campagne italiane è aumentato sia il numero di lavoratori indipendenti (+5,9%), che di quelli dipendenti (+7,1%).

Sul territorio, rispetto al dato medio nazionale del +6,5%, l'occupazione agricola aumenta soprattutto al Nord (+9,4%), meno nel Mezzogiorno (+4,3%). In linea col valore medio, la crescita del Centro Italia.

 
© riproduzione riservata