Passa a livello superiore
Accesso
Cronaca
21 marzo
Sindrome di Down, stop alla discriminazione
 
  • twitter
  • google +
  • segnala ad un amico
    mail
  • font
  • stampa quest'articolo
    print

​​​​
Banner-Iniziativa-Avvenire-Carita-Papa-300x125-TERZO.GIF​​​

​Stop alla discriminazione: in questa giornata, dedicata alle persone con la Sindrome di Down, lo slogan ha una valenza tutta particolare. Significa riconoscere il diritto di esistere. Perché il progresso dei metodi di predizione genetica della Sindrome prima della nascita, con i metodi non invasivi, si è trasformato in una terribile arma di distruzione di massa. Paesi come Francia, Gran Bretagna e Olanda si preparano a inserire nel loro protocolli sanitari per la  gravidanza anche i test predittivi non invasivi. Il tasso di abortività volontaria dopo questi test è del 90 per cento in caso si riscontri la presenza di una anomalia genetica. Quando è libera la scelta di una donna in questi casi, quando medici e persino i governi promuovono aggressivamente i test prenatali a caccia della Sindrome di Down, classificandola quindi come una delle peggiori disgrazie possa capitare a una futura madre?

Se lo chiede la campagna Stop Discriminating Down, composta da decine di associazioni di tutto il Mondo, che intendono denunciare alle Nazioni Unite la discriminazione di cui i bambini affetti dalla Sindrome di Down sono vittime. FIRMA LA PETIZIONE

Nella petizione si chiede
- Cessare di offrire nel quadro di programmi di salute pubblica lo screening prenatale di routine per il sindrome di Down che conduce deliberatamente all’aborto selettivo
- Regolare l’introduzione dello screening genetico prenatale, in base ai principi definiti nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, la Convenzione di Oviedo (articoli 11 e 12) e nella Carta europea dei diritti fondamentali dell’Unione europea (articoli 2, 3, 21 e 26)
- Consentire l’uso di test genetici solo per migliorare la cura e la salute delle persone e non per discriminarle in base alle loro predisposizioni genetiche

LO SPOT 2016 DI COORDOWN

© riproduzione riservata
segnala ad un amico stampa quest'articolo
Articoli in evidenza