Passa a livello superiore
Accesso
Chiesa
Dati
2015, i numeri di Papa Francesco
 
  • facebook
  • twitter
  • google +
  • segnala ad un amico
    mail
  • font
  • stampa quest'articolo
    print

Come sempre, a fine anno, la Prefettura della Casa Pontificia rende noto il quadro riassuntivo della partecipazione dei fedeli ai vari incontri con il Papa avvenuti in Vaticano nel corso dell’anno: Udienze generali e speciali, Celebrazioni liturgiche, Angelus e Regina Coeli.

E’ bene ricordare anzitutto che si tratta di dati approssimativi, che vengono calcolati sulla base delle domande di partecipazione agli eventi pervenute alla Prefettura della Casa Pontificia e dei biglietti distribuiti dalla stessa, come pure su una stima sommaria delle presenze a momenti come l’Angelus o il Regina Coeli e le celebrazioni in Piazza San Pietro.

Com’è evidente, il quadro si riferisce solo agli incontri in Vaticano e non comprende gli altri momenti vissuti dal Papa con grande partecipazione di fedeli: né le visite nella Diocesi di Roma, né quelle in Italia e tanto meno i grandi viaggi internazionali in cui, com’è noto, il Papa ha incontrato molti milioni di persone sia in occasione di celebrazioni e di grandi eventi, sia lungo le strade (Sri Lanka, Filippine, Sarajevo, Ecuador, Bolivia, Paraguay, Cuba, Stati Uniti, Kenya, Uganda, Repubblica Centrafricana).

La tabella sotto indica, mese per mese, le presenze (in ordine) a: Udienze generali (42) - Udienze speciali - Celebrazioni - Angelus

     
 
 
          
Gennaio
17.500
1.150
30.500
150.000
Febbraio
27.000
16.850
20.500
120.000
Marzo
57.000
70.160
60.000
130.000
Aprile
106.000
13.950
110.000
250.000
Maggio
97.000
49.400
62.000
200.000
Giugno
64.600
110.550
20.000
120.000
Luglio
-------
30.000
-------
60.000
Agosto
31.000
12.000
-------
120.000
Settembre
95.000
18.200
7.000
60.000
Ottobre
120.000
27.500
94.000
95.000
Novembre
45.000
37.000
1.000
130.000
Dicembre
44.000
22.000
108.000
150.000
 
704.100
408.760
513.000
1.585.000

Totale anno 2015:    3.210.860


 Fonte: Bollettino sala stampa vaticana 30 dicembre 2015

© riproduzione riservata
segnala ad un amico stampa quest'articolo
Articoli in evidenza