Passa a livello superiore
Accesso
Chiesa
ASIA
Morto il cardinale di Taiwan
Paul Shan Kuo-Hsi
 
  • facebook
  • twitter
  • google +
  • segnala ad un amico
    mail
  • font
  • stampa quest'articolo
    print
2014focsivnew.gif
È morto stamattina il cardinale Paul Shan Kuo-Hsi, vescovo emerito di Kaohsiung (Taiwan). Aveva 89 anni. Nato il 3 dicembre 1923 a Puyang, Hopeh, in Cina (diocesi di Taming), era entrato nella Compagnia di Gesù l'11 settembre 1946 a Pechino. Aveva compiuto i suoi studi a Pechino, nelle Filippine, alla Gregoriana di Roma. Il 15 novembre 1979 diventava vescovo di Hwalien. Nel 1983 è stato incaricato delle celebrazioni del 400esimo anniversario dell'arrivo in Cina di padre Matteo Ricci. Viene eletto presidente della Conferenza Episcopale Regionale Cinese (CRCB) il 7 aprile 1987. Il 4 marzo 1991 viene nominato vescovo di Kaohsiung.

È stato relatore generale all'Assemblea speciale per l'Asia del Sinodo dei Vescovi, svoltasi a Roma dal 19 aprile al 14 maggio 1998. Numerose le cariche ricoperte per la Santa Sede e per la Federazione della Conferenza Episcopale dell'Asia (FABC). Oltre alle conferenze internazionali, ha preso parte a molti altri incontri come la visita del Legato della Santa Sede a Taiwan e ad altre conferenze internazionali a Taiwan. Il Collegio Cardinalizio risulta ora composto da 207 cardinali, di cui 118 elettori e 89 non elettori, sette i cardinali gesuiti.
© riproduzione riservata
segnala ad un amico stampa quest'articolo